RETE CIVICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA
Torna alla Home
Mappa del sito Cerca in Navig@RE 

Home

Ultimo capodanno (L') -

Regia:Marco Risi
Vietato:No
Video:Columbia Tristar Home Video
DVD:
Genere:Grottesco
Tipologia:Letteratura italiana - 900
Eta' consigliata:Scuole medie superiori
Soggetto:Tratto dal racconto "L'ultimo capodanno dell'umanità" di Niccolò Ammaniti
Sceneggiatura:Niccolò Ammaniti, Marco Risi
Fotografia:Maurizio Calvesi
Musiche:Andrea Rocca
Montaggio:Franco Fraticelli
Scenografia:Luciano Ricceri
Costumi:
Effetti:
Interpreti:Monica Bellucci, Francesca D'aloja, Angela Finocchiaro, Beppe Fiorello, Marco Giallini, Alessandro Haber, Ricky Memphis, Ludovica Modugno, Iva Zanicchi
Produzione:Sorpasso Film; coproduzione Istituto Luce Cinecittà Rai Cinemafiction
Distribuzione:Istituto Luce
Origine:Italia
Anno:1998
Durata:

103'

Trama:

Apocalisse, ora: e proprio nella notte di Capodanno. Al numero 1043 della Cassia, comprensorio "Le Isole", due palazzine abitate da un'umanità festaiola, pervertita e squallida. Alla fine (non è un mistero) per la scemenza dinamitarda di un drogato salteranno in aria e moriranno (quasi) ovviamente illacrimati.

Critica 1:Sulle macerie fumanti, tra elettrodomestici sventrati, brandelli di carne e attonite facce post-atomiche, si distende lieve la vecchia canzone di Procol Harum "A Salty Dog". Bella idea chiudere così un film convulso e frastornante che vorrebbe non prendersi sul serio, ma che pure, sottopelle, aspira alla Grande Metafora. A tre anni da quel Branco accolto da polemiche e insofferenze, Marco Risi torna sugli schermi con un film a fortissime tinte in bilico tra commedia all'italiana e orrore pulp. Definizione forse banale ma per una volta non incongrua: se non altro perché lo spunto è stato offerto dall'ormai famoso racconto di Niccolò Ammaniti L'ultimo capodanno dell'umanità, pubblicato nella raccolta Fango. E, del resto, il giovane scrittore ha volentieri collaborato alla sceneggiatura, eliminando qualche presenza minore (l'arpista francese, ad esempio) e introducendo in sottofinale una serie di allucinazioni, (il fantasma dell'architetto norvegese con figlia morta) un po' in stile Lars Von Trier.
Autore critica:Michele Anselmi
Fonte criticaL'Unità
Data critica:

7/3/1998

Critica 2:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Critica 3:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Libro da cui e' stato tratto il film
Titolo libro:L'ultimo capodanno dell'umanità (Racconto)
Autore libro:Ammaniti Niccolò

A cura di: Redazione Internet
Valid HTML 4.01! Valid CSS! Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 data ultima modifica: 11/10/2004
Il simbolo Sito esterno al web comunale indica che il link è esterno al web comunale