RETE CIVICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA
Torna alla Home
Mappa del sito Cerca in Navig@RE 

Home

Tutti gli uomini del presidente - All the President Men

Regia:Alan J. Pakula
Vietato:No
Video:Warner Home Video, L'Unità Video
DVD:
Genere:Storico
Tipologia:Mass media
Eta' consigliata:Scuole medie inferiori; Scuole medie superiori
Soggetto:Tratto dall'omonimo romanzo di Carl Bernstein, Robert Woodward
Sceneggiatura:William Goldman
Fotografia:Gordon Willis
Musiche:David Shire
Montaggio:Robert L. Wolfe
Scenografia:
Costumi:
Effetti:
Interpreti:Dustin Hoffman, F. Murray Abraham, Robert Redford, Martin Balsam, Ned Beatty
Produzione:Walter Coblenz, Wild Wool Enterprises Prod.
Distribuzione:Zari Film
Origine:Usa
Anno:1976
Durata:

138'

Trama:

Bob Woodward, giovane e sino ad allora oscuro cronista del "Washington Post", quando 5 uomini, il 17 giugno 1972, vengono arrestati mentre effettuano un furto con scasso al quartier generale della Convenzione democratica - situato nel palazzo del Watergate - intuisce che si tratta di qualcosa di ben più grosso che una semplice scaramuccia fra due partiti rivali. Bob, insieme al più esperto collega Carl Bernstein, inizia delle indagini che suscitano perplessità in alcuni responsabili del giornale ove soprattutto Ben Bradlee favorisce la continuazione dell'inchiesta ma costringe i due giovani alla garanzia della certezza. Lentamente vengono fatte sensazionali scoperte che coinvolgono alte sfere della politica, la CIA, l'FBI, la Casa Bianca, e che, rese di pubblico dominio dagli articoli del giornale, suscitano indifferenza, scetticismo, ostilità, minacce ed agguati ... sino a che non esplode in tutta la sua violenza il "caso Watergate" con le conseguenti inchieste, i processi, le condanne, le dimissioni di Nixon.

Critica 1:Come due giovani cronisti del quotidiano "Washington Post" Carl Bernstein e Bob Woodward (autori del libro sul quale si basa la sceneggiatura di William Goldman) scoprirono il collegamento tra la Casa Bianca e il caso Watergate, provocando nel 1974 le dimissioni del presidente Nixon. Piatto come un tavolo di biliardo (ma esiste anche un fascino dell'orizzontalità) nello scrupolo quasi maniacale della ricostruzione dei fatti senza invenzioni romanzesche né indugi psicologici, racconta un'altra volta la vecchia storia di Davide che sconfigge Golia ed è un eccellente rapporto sul giornalismo americano e, forse, l'omaggio più esplicito che il cinema abbia mai reso al "quarto potere". Incassò negli USA 30 milioni di dollari. 4 Oscar: sceneggiatura, scenografia, suono e J. Robards attore non protagonista.
Autore critica:
Fonte criticaIl Morandini - Dizionario dei film, Zanichelli
Data critica:



Critica 2:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Critica 3:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Libro da cui e' stato tratto il film
Titolo libro:Tutti gli uomini del presidente
Autore libro:Bernstein Carl,Woodward Robert

A cura di: Redazione Internet
Valid HTML 4.01! Valid CSS! Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 data ultima modifica: 03/27/2012
Il simbolo Sito esterno al web comunale indica che il link è esterno al web comunale