Cinema Rosebud Reggio Emilia

Home Gli invisibili

Gli invisibili

ALT_TITLE
Data: 13/02/2019
Orario: 21.00
Rassegna: GliInvisibili_Febb2019
Regia: Benedikt Erlingsson

Halla è una donna che combatte da sola, con caparbietà e coraggio, contro le multinazionali che stanno devastando la sua terra, gli altipiani islandesi. Ma quando una sua vecchia richiesta d'adozione va a buon fine e una bambina si affaccia nella sua vita, Halla dovrà affrontare la sua sfida più grande...

ALT_TITLE
Data: 19/02/2019
Orario: 19.00 e 21.00
Rassegna: GliInvisibili_Febb2019
Regia: Alessandro Scillitani

Il film è un viaggio ideale nei luoghi dell’Appennino Reggiano in cui vissero e operarono i suonatori popolari tra fine ’800 e metà anni ’70 del ‘900. Attraversando luoghi, case, osterie, dall’evocazione dei suoni e delle musiche, dal racconto dei testimoni si traccia il profilo di un periodo in cui la musica era al centro della vita della comunità.

ALT_TITLE
Data: 18/02/2019, 20/02/2019
Orario: vedi dettagli scheda
Rassegna: GliInvisibili_Febb2019
Regia: Nanni Moretti

Dal settembre 1973, dopo il colpo di stato del generale Pinochet, l’ambasciata italiana a Santiago ha ospitato centinaia e centinaia di richiedenti asilo. Attraverso interviste ai protagonisti si racconta la storia di quel periodo drammatico, durante il quale alcuni diplomatici italiani hanno reso possibile la salvezza di tante vite umane.

ALT_TITLE
Data: 23/02/2019
Orario: 18.30
Rassegna: GliInvisibili_Febb2019
Regia: Alessandro Scillitani

Il film è un viaggio ideale nei luoghi dell’Appennino Reggiano in cui vissero e operarono i suonatori popolari tra fine ’800 e metà anni ’70 del ‘900. Attraversando luoghi, case, osterie, dall’evocazione dei suoni e delle musiche, dal racconto dei testimoni si traccia il profilo di un periodo in cui la musica era al centro della vita della comunità.

ALT_TITLE
Data: 27/02/2019
Orario: 21.00
Rassegna: GliInvisibili_Febb2019
Regia: Valerio Mastandrea

Una donna ha perso il marito in un incidente sul lavoro; manca un giorno al funerale e deve fare i conti con se stessa e con il dolore che la sta travolgendo.