Cinema Rosebud Reggio Emilia

Home Febbraio 2015 Timbuktu - versione doppiata
La sala
La programmazione
Le rassegne

Timbuktu - versione doppiata

Data di ultima modifica 17/02/2015
Data: 17/02/2015
Orario: 21.00
Rassegna: Prima visione_Febbraio2015
Regia: Abderrahmane Sissako
Origine: Francia / Mauritania, 2014 Durata: 100'

Timbuktu è sottomessa al regime di terrore imposto dai jihadisti che attuano un controllo totale sulle vite delle persone: musica, risate, sigarette e addirittura il calcio, sono vietati. Le donne sono obbligate a mettere il velo. Ogni giorno una nuova corte improvvisata emette tragiche e assurde sentenze. Kidane e la sua famiglia, che vivono in una tenda tra le dune sabbios,e riescono inizialmente a sottrarsi al caos che incombe sulla città, ma il loro destino muta improvvisamente e Kidane dovrà affrontare la nuova legge che hanno portato gli invasori.

«Il 29 luglio del 2012 ad Aguelok, una piccola città nel nord del Mali, un crimine inspiegabile ebbe luogo. Un crimine sul quale i mezzi di comunicazione di tutto il mondo chiusero gli occhi» – racconta il regista, nato in Mauritinia ma cresciuto per alcuni anni in Mali, Paese paterno – «Una coppia di due trentenni, genitori di due figli, sono morti lapidati. La loro unica colpa era di non essere sposati. Il video del loro assassinio, che è stato pubblicato sul web, è mostruoso. La donna muore colpita dalla prima pietra, mentre l'uomo butta fuori un urlo disperato. Poi silenzio. Aguelok non è Damasco o Tehran. Non è trapelato niente di questa storia».

 

articolo su "il FattoQuotidiano"



Ingresso: intero 7 euro, ridotto 5.50 euro