Chi siamo
18/12/2017

Controlli sui mezzi con targa straniera, sequestrato un autocarro

Proseguono i controlli degli agenti della Polizia municipale sui numerosi mezzi con targa straniera che si aggirano per la città. Durante la mattinata di sabato, 16 dicembre, una pattuglia di agenti ha intimato l'alt ad un autocarro con targa bulgara in via Terrachini. Senza battere ciglio, l'uomo alla guida, un cittadino rumeno di 35 anni residente in città, ha mostrato i documenti apparentemente in regola agli operatori di via Brigata Reggio, tuttavia, alcune approfondite verifiche degli agenti sono bastate per mandare in fumo le certezze del conducente. Il numero di telaio del mezzo, infatti, non corrispondeva alla targa bulgara posta sull'autocarro ma ad una targa italiana intestata allo stesso conducente e mai radiata. Il furgoncino, abusivamente immatricolato in Bulgaria è risultato quindi privo di copertura assicurativa. Gli agenti dopo aver messo sotto sequestro l'autocarro, hanno sanzionato il conducente per aver circolato senza la regolamentare copertura assicurativa, per la mancata radiazione del mezzo dal Pra, con conseguente circolazione con targa impropria e per la ripetuta mancata revisione. Il veicolo non veniva sottoposto a a revisione dal 2013

 




Data di ultima modifica 18/12/2017