Chi siamo
07/01/2016

Patente revocata nel 2002, cinquantenne sorpreso al volante ubriaco e senza assicurazione

Una befana di guai quella che, nel pomeriggio di ieri 6 gennaio, ha visto protagonista un cinquantunenne italiano sorpreso dagli Agenti della Polizia Municipale di Reggio Emilia alla guida di un Citroen Berlingo. L'uomo, fermato poco prima delle 17.00 nella corsia dell'onda rossa di viale Piave, presentava segni d'ebbrezza inequivocabili, immediatamente sottoposto al test ha fatto registrare un tasso alcolemico di ben tre volte oltre il limite consentito dalla legge. Sono bastati alcuni accertamenti degli Agenti per scoprire le molteplici violazioni al codice della strada del cinquantunenne, all'uomo, infatti, era stata revocata la patente nel 2002, mentre l'auto che stava guidando era priva di copertura assicurativa e di revisione. A carico dell'uomo sono scattate dunque due denunce, per essersi messo al volante in stato d'ebbrezza e per guida con patente revocata. Allo stesso conducente sono infine state contestate le violazioni per la mancanza dell'assicurazione e della revisione. L'auto è stata posta sotto sequestro




Data di ultima modifica 07/01/2016