Chi siamo
16/01/2020

Vigilanza al mercato, sequestrate borse e capi d’abbigliamento con marchi fasulli

 

Una ventina tra capi d’abbigliamento e accessori con marchi contraffatti di famose case di moda sono stati sequestrati nella tarda mattinata di ieri, martedì 14 gennaio, dagli agenti della Polizia locale di Reggio Emilia nella zona del mercato in centro storico. Il blitz degli agenti, di pattuglia per sorvegliare le piazze e le vie riservate al mercato cittadino, è scattato verso le 11.30 in piazza Fontanesi, quando gli operatori di via Brigata Reggio hanno individuato due uomini che dopo aver steso un telo a terra ed esposto la merce si apprestavano a vendere accessori apparentemente firmati. I due alla vista degli agenti in divisa, che si stavano avvicinando per un controllo, si sono dati repentinamente alla fuga abbandonando la merce a terra. Accessori e capi d’abbigliamento contraffatti sono stati confiscati dagli operatori di via Brigata Reggio. In questo caso, infatti, il sequestro penale della merce è dettato dalle disciplina che tutela sia i prodotti di marca e il made in Italy dalla contraffazione sia i consumatori dall’uso di materie prime non certificate o potenzialmente pericolose.

 




Data di ultima modifica 16/01/2020