Comune di Reggio Emilia

Home Servizi al cittadino Servizi demografici e documentiRegistro comunale dei testamenti biologici

Registro comunale dei testamenti biologici

Ultimo Aggiornamento: 09/08/2017

Il testamento biologico, conosciuto anche come “Dichiarazione di volontÓ anticipata per i trattamenti sanitari”, Ŕ un documento che permette di indicare in anticipo i trattamenti medici che ciascuno intende ricevere o rifiutare in caso di incapacitÓ mentale, di incoscienza o di altre cause che impediscano di comunicare direttamente ed in modo consapevole con il proprio medico.
Il Comune di Reggio Emilia ha istituito il Registro comunale dei testamenti biologici, per la raccolta e conservazione di questi documenti (Delibera di Giunta 2010/7585 approvata il 21/04/201). Garantisce il diritto dei cittadini residenti a manifestare preventivamente la propria volontÓ circa l’accettazione o il rifiuto di alcuni trattamenti sanitari o terapie. La sua gestione Ŕ affidata al Servizio "Servizi ai cittadini".

Requisiti
Tutti i cittadini maggiorenni residenti nel Comune di Reggio Emilia, in possesso di un valido documento di identitÓ, possono depositare il proprio testamento biologico.

Costo
Gratuito

Dove compilare il testamento biologico e ricevere ulteriori informazioni
Le persone interessate possono contattare la sig.ra MARA MENOZZI - m.menozzi@maraniemenozzi.191.it - 340 3111082 (una delle promotrici del TB)

Documentazione
╚ possibile redigere autonomamente il testamento biologico, su carta semplice o sul modello in allegato.
Il documento deve contenere la dichiarazione di volontÓ (l'accettazione o il rifiuto di taluni trattamenti e terapie sanitarie) per i trattamenti sanitari, il nominativo del dichiarante (soggetto che manifesta la volontÓ) e il nominativo di un fiduciario (soggetto incaricato di dare attuazione alla volontÓ del dichiarante). ╚ possibile indicare il nominativo di un supplente fiduciario, che agirÓ come fiduciario nel caso questo sia impossibilitato a farlo.

Note
Il testamento biologico va consegnato, a cura del dichiarante, in busta chiusa, presso i Servizi Demografici, ufficio Stato Civile (n░12), in via Toschi, 27.
La consegna deve avvenire previo appuntamento telefonico al numero 0522 456408. VerrÓ rilasciata una ricevuta con il numero di protocollo, il nominativo del dichiarante, del fiduciario ed, eventualmente, del supplente fiduciario.
Il testamento, revocabile in ogni momento, Ŕ custodito nell’archivio comunale e consegnato a richiesta al dichiarante, al fiduciario o al supplente fiduciario, dietro presentazione della ricevuta.

Normativa
In Italia non esiste una legge che regolamenti la validitÓ del testamento biologico. C'Ŕ per˛ una giurisprudenza costante nella quale trova fondamento Il diritto a manifestare preventivamente la propria volontÓ circa l’accettazione o il rifiuto di taluni trattamenti sanitari o terapie, in particolare:
  • nell’art. 13 della Costituzione della Repubblica Italiana, che sancisce che “la libertÓ personale Ŕ inviolabile”, riconoscendo la libertÓ e l’indipendenza dell’individuo nelle scelte personali che lo riguardano, nonchÚ nel successivo art. 32 che statuisce che “nessuno pu˛ essere obbligato ad un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge” e che “la legge non pu˛ in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana”;
  • nella Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea che, all’art. 3, riconosce come diritto fondamentale del cittadino, accanto al diritto all’integritÓ fisica e psichica, il diritto del paziente al consenso informato in tutte le procedure sanitarie;
  • nella Convenzione sui Diritti Umani e la Biomedicina di Oviedo del 04.04.1997, ratificata dall’Italia con Legge 28 marzo 2001 n. 145, che stabilisce che i desideri precedentemente espressi a proposito di un intervento medico da parte di un paziente che, al momento dell’intervento, non Ŕ in grado di esprimere la sua volontÓ saranno tenuti in considerazione.
  • Delibera di Giunta 2010/7585
    Dove rivolgersi
    Stato Civile - Ufficio n. 12 (registro testamenti biologici)
    Indirizzo:Via Toschi, 27 42121 Reggio nell'Emilia  
    Orario: Per la consegna dei testamenti biologici, riceve solo su appuntamento.
    Per richiedere un appuntamento occorre telefonare al numero 0522 456408 da lunedi a sabato dalle 8.15 alle 12.15.
    Tel:0522 456408
    E-mail: statocivile@comune.re.it
    PEC:comune.reggioemilia@pec.municipio.re.it
    Sito Web:http://www.comune.re.it/servizidemografici