Piano Neve

Ultimo Aggiornamento: 12/01/2016

Il Comune e Iren hanno predisposto il Piano Neve finalizzato a migliorare il funzionamento della viabilità. Il Piano Neve prevede le attività di sgombero neve e salatura preventiva antighiaccio.

Sgombero della neve

> Strade
Lo sgombero della neve da parte dei mezzi di Iren riguarda tutte le strade ad uso pubblico (comunali o private ad uso pubblico).
Sono escluse alcune nuove strade private ad uso pubblico non rilevante, la cui manutenzione è a carico dei proprietari.

> Parcheggi
Quando possibile (cioè con i parcheggi liberi da auto) vengono sgomberati i parcheggi comunali.
Sono esclusi dal servizio i parcheggi privati anche se ad uso pubblico: fanno eccezione i parcheggi privati con rilevante uso pubblico (come nel caso delle scuole o degli uffici pubblici) che vengono comunque trattati. 

> Marciapiedi
Se i marciapiedi sono presenti su entrambi i lati della viabilità, viene garantita la pulizia di almeno uno dei due lati.

> Spalaneve
Il servizio di sgombero neve viene attivato quando l'altezza del manto nevoso supera i 3 centimetri.
Il passaggio degli spalaneve garantisce questi standard minimi:

  • strade ad elevata intensità di traffico: un passaggio ogni 90 minuti per circa 200 km
  • strade del centro storico: un passaggio ogni 3 ore per circa 33 km
  • strade dell'area urbana: un passaggio ogni 7 ore per circa 650
  • km piste ciclabili e marciapiedi: un passaggio ogni 8 ore per circa 330 km

Le frequenze dei passaggi dei mezzi di spalatura della neve previste per le situazioni standard potrebbero aumentare nel caso di nevicate superiori a 30 cm o in caso di eventi che si sviluppano in orari di punta del traffico cittadino.

Il Piano Neve non comprende, in particolare:

  • l'interno dei cimiteri comunali (la pulizia riguarda soltanto il parcheggio e il viale d'accesso)
  • l'interno dei parchi
  • l'interno degli impianti sportivi

> Mezzi

Da questa stagione viene potenziato di 14 unità il parco mezzi in dotazione, per dare un servizio più efficiente in caso di nevicate di grossa entità. Tali mezzi di grande dimensione verranno utilizzati nelle strade prioritarie di quartiere solo in caso di notevoli precipitazioni nevose, a supporto degli altri mezzi già operativi. Questi 14 nuovi mezzi si aggiungono e supportano quelli già previsti nel Piano Neve, cioè 120 mezzi spalaneve con lame di grande dimensione 40 mezzi medio/piccoli 40 addetti spalatori