Comune di Reggio Emilia

HomeCarta di identità per cittadini italiani minorenni

Carta di identità per cittadini italiani minorenni

Ultimo Aggiornamento: 11/25/2013

La carta d'identità è il documento attestante l’identità di un soggetto può essere rilasciata senza limite di età.
Requisiti
Residenza nel Comune di Reggio Emilia.
Per i cittadini residenti in un altro Comune (o iscritti all'AIRE di un altro Comune) occorre compilare una richiesta; l'Anagrafe provvede a chiedere il nulla-osta al Comune di residenza (o di iscrizione all'AIRE); occorre quindi attendere la risposta (solitamente alcuni giorni).

Validità
La carta d'identità rilasciata ai minori di 3 anni ha validità 3 anni.
La carta d'identità rilasciata ai minori di età compresa fra i 3 ed i 18 anni ha validità 5 anni.
La nuova normativa riconosce la scadenza della carta d'Identità nella data del compleanno successivo ai 3 anni e ai 5 anni trascorsi dalla data del rilascio che è riportata nella quarta facciata del documento.

Documentazione
  • Tre fotografie del minore in formato tessera, recenti, a capo scoperto, uguali tra di loro
  • In caso di furto o smarrimento, copia e relativa fotocopia della denuncia presentata all'Autorità di Pubblica Sicurezza
  • Per i minori sotto tutela: occorre la presenza del tutore che deve esibire la documentazione riguardante la tutela
  • Quando manca l'autorizzazione di un genitore serve l'autorizzazione del Giudice Tutelare

Per il rilascio della carta d'identità valida all'espatrio occorre l'atto di assenso firmato da entrambi i genitori (il modulo è scaricabile in allegato o ritirabile presso tutte le sedi d’anagrafe) che deve essere consegnato all’Ufficiale d’Anagrafe.
Nel caso uno dei genitori sia assolutamente impossibilitato a presentarsi il cittadino minorenne può presentarsi accompagnato da un solo genitore munito di documento di riconoscimento valido e dell’atto di assenso firmato dal genitore assente con allegata fotocopia della carta d’identità del genitore assente.

Per il rilascio della carta d'identità non valida all'espatrio il cittadino minorenne deve presentarsi in una sede dell' Anagrafe accompagnato da almeno un genitore (o esercente la potestà) munito di documento d’identità valido.

Nel caso i genitori siano assolutamente impossibilitati a presentarsi il cittadino minorenne può:
  • presentare il passaporto (se ne sono in possesso);
  • farsi accompagnare da due testimoni
(in entrambi i casi occorre comunque la domanda firmata dal genitore)

Sulla Carta d'Identità valida per l'espatrio non compare nessuna dicitura particolare; al contrario, nella Carta d'Identità non valida per l'espatrio compare la dicitura: "non valida per l'espatrio”.

Costo
La carta d'Identità rilasciata come primo rilascio: € 5.00
La Carta d'Identità rilasciata per scadenza o furto : € 5.00
La carta d'Identità rilasciata per rifacimento di carta d'identità con postilla: € 5.00
La carta d'Identità rilasciata per distruzione o deterioramento: € 10.00
La carta d'Identità rilasciata per smarrimento o variazione dati : € 10.00
La Carta d'identità rilasciata a cittadini non residenti : € 10.00

Il pagamento va fatto alla colonnina presente in prossimità di ognuno degli uffici. La cassa rilascia uno scontrino di avvenuto pagamento, da riconsegnare allo sportello.
La macchina non accetta versamenti superiori ai 10.00 Euro e non dà resto. I cittadini, quindi, devono versare esattamente l’importo dovuto.

Cambiamonete.
Nelle tre anagrafi è presente una macchina cambia monete.
Le macchine dell’Anagrafe Centrale e dell'Anagrafe Decentrata di Pieve accettano e cambiano banconote fino a 50 euro. La macchina dell'Anagrafe Decentrata di Ospizio accetta banconote fino a 10 euro.

Quando si rinnova
  • Alla scadenza: a partire dal 180° giorno prima della scadenza
  • Per smarrimento o furto: occorre fare la denuncia presso la Questura o i Carabinieri o presso la Polizia Municipale (nei giorni e orari del Front Office) conoscendo il numero del documento, che può essere richiesto all’Anagrafe.
  • Per deterioramento: occorre portare all'Anagrafe la Carta di Identità deteriorata, oltre alla documentazione richiesta per il rilascio.
  • Per distruzione: occorre firmare una dichiarazione che sarà preparata dall'Ufficio o fare denuncia presso la Polizia Municipale (nei giorni e orari del Front Office)
  • Per cambiamento dei seguenti dati personali: nome, cognome, data e luogo di nascita, acquisizione della cittadinanza italiana

Viaggiare - Documenti necessari
Minori di 14 anni
Espatrio con i genitori:
  • carta di identità valida per l'espatrio con riportati nel retro il nome dei genitori;

Espatrio con persona diversa dai genitori o dal tutore legale:
  • carta di identità valida all'espatrio;
  • occorre che l'accompagnatore sia munito di specifica dichiarazione convalidata dalla Questura.

Minorenne con più di 14 anni
Espatrio:
  • carta di identità valida per l'espatrio;


Se il cittadino minorenne viaggia con persona diversa dai genitori o dal tutore legale e con compagnie aeree / marittime, può essere richiesto da quest'ultime, l'autorizzazione che va richiesta in Questura.

Validità per l'espatrio
Anche se tra i Paesi che hanno aderito al trattato di Schengen normalmente non vengono fatti controlli alle frontiere, è bene comunque avere con sè un documento valido per l'estero.
Consultare il sito viaggiaresicuri.it

La Carta d’Identità consente l’espatrio nei seguenti Paesi:
  • Albania, Austria, Belgio, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Islanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Malta, Monaco, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ungheria.
  • Bulgaria (periodo massimo di permanenza 90 gg. all'interno di un semestre)
  • Lettonia, Lituania (con documento valido almeno per la durata dell'espatrio)
  • Egitto (la carta deve avere validità residua di sei mesi dalla data di ingresso; portare con sè due fototessere per il visto).
  • Marocco e Tunisia (solo per chi vi si reca con viaggio organizzato - verificare con l'agenzia di viaggi).
  • Romania, (solo per un soggiorno inferiore ai novanta giorni, per soggiorni più lunghi occorre richiedere il permesso di soggiorno).
  • Bosnia-Erzegovina, Montenegro (si consiglia però di portare il passaporto)

Segnaliamo che esistono Stati che non consentono l'accesso nel Paese ai viaggiatori in possesso delle carte d’identità cartace rinnovate con timbro o carte d’identità eletrroniche rinnovate con
un certificato rilasciato dal Comune.

Per conoscere l'elenco aggiornato dei Paesi che non consentono l'accesso ai viaggiatori in possesso delle carte d'identità cartacee rinnovate con timbro, prima di partire è consigliabile:
  • contattare l'URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico) della Questura;
  • oppure visitare il sito Viaggiare Sicuri;
  • oppure consultare il sito della Polizia di Stato;
  • oppure informarsi presso i Consolati esteri in Italia.

Nota:
Il servizio a domicilio può essere richiesto presentando la richiesta alla Segreteria dell'Anagrafe Centrale , o nelle Anagrafi Decentrate ed è riservato esclusivamente ai cittadini invalidi o con gravi problemi di deambulazione. Una persona maggiorenne dovrà recarsi in una della Anagrafi con la documentazione
necessaria e firmare una richiesta in cui sottoscrive l'esistenza dell'impedimento, dopodiché un incaricato si recherà al suo domicilio per consegnare la Carta e raccogliere le firme.

Normativa
Decreto legge 13 maggio 2011 n. 70
Delibera della Giunta Comunale Approvazione delle Tariffe dei Servizi Comunali per l'Esercizio 2012 e del Relativo Prontuario
Dove rivolgersi
Anagrafe - Uffici n. 1, 2 e 3 (Certificati anagrafici, carte d'identità, cambi abitazione...)
Indirizzo:Via Toschi, 27 42121 Reggio nell'Emilia  
Orario: Mattino: lunedì e sabato dalle 08.15 alle 12.00 da martedì a venerdì dalle 8.15 alle 12.45
Pomeriggio: martedì dalle 15.00 alle 17.00
Tel:0522 456237 (risponde dal lunedì al sabato dalle 10.30 alle 12.30)
Fax:0522 456563
E-mail: servizidemografici@municipio.re.it
Sito Web:http://www.comune.re.it/servizidemografici
Note:Le comunicazioni e le dichiarazioni di cambio di residenza devono essere trasmesse ad uno dei seguenti indirizzi: Fax: 0522 456074 - 0522 456563 e-mail semplice: residenza@comune.re.it
Anagrafe Decentrata di Ospizio - Spazio dei Cittadini
Indirizzo:Via A. Tamburini, 1 42122 Reggio nell'Emilia  
Orario: Lunedì: 8.15 - 12.00, dal martedì al venerdì: dalle 8.15 alle 12.45
pomeriggio e sabato: chiuso
Tel: 0522 456335
Fax: 0522 333136
E-mail: comune.informa@municipio.re.it
Note:Le comunicazioni e le dichiarazioni di cambio di residenza devono essere trasmesse ad uno dei seguenti indirizzi: Fax: 0522 456074 - 0522 456563 e-mail semplice: residenza@comune.re.it
Anagrafe Decentrata di Pieve - Spazio dei Cittadini
Indirizzo:Via Fratelli Cervi, 70 42124 Reggio nell'Emilia  
Orario: Lunedì e sabato dalle 8.15 - 12.00 dal martedì al venerdì dalle 8.15 alle 12.45
Pomeriggio: giovedì dalle 15.00 alle 17.00
Tel:0522 456180
Fax:0522 305952
E-mail: comune.informa@municipio.re.it
Note:Le comunicazioni e le dichiarazioni di cambio di residenza devono essere trasmesse ad uno dei seguenti indirizzi: Fax: 0522 456074 - 0522 456563 e-mail semplice: residenza@comune.re.it