Polizia Municipale - Gli agenti reggiani in aiuto a Lentigione

Ultimo Aggiornamento: 12/15/2017

In campo per garantire la sicurezza sulle strade e il controllo del territorio, quarantasei agenti della Polizia municipale di Reggio si stanno alternando a Lentigione di Brescello per aiutare la popolazione colpita dall'esondazione dell'Enza. Dopo aver compreso la gravità della situazione gli agenti di Reggio si sono messi a disposizione dei colleghi dell'Unione bassa reggiana capitanati dal comandante Carlo Alberto Romandini.

Dalla notte del 13 dicembre due pattuglie per il turno serale e altre due per il turno notturno si occupano di presidiare le strade chiuse al transito dopo l'alluvione. I servizi in ausilio alla popolazione sono previsti per tutte le sere e le notti fino al 22 dicembre, ma vengono monitorati di giorno in giorno per essere più aderenti ai bisogni del territorio.