TARI– Tariffa sui rifiuti

Data di pubblicazione: 19/06/2015

Saranno prorogati al 7 settembre 2015 i termini di scadenza per il pagamento del primo acconto Tari.

“In relazione alla prossima scadenza di pagamento della Tari – spiega l'assessore a Bilancio, Patrimonio pubblico e Partecipate del Comune di Reggio Emilia Francesco Notari –, su parere favorevole dei rispettivi Consigli locali di Reggio Emilia, Parma e Piacenza, il Consiglio d’ Ambito, con delibera n. 19 del 28 maggio 2015, ha approvato il Piano finanziario presentato per l’area di Reggio Emilia, e pertanto il Comune sta pianificando l'emissione degli avvisi di pagamento. Dato il prolungarsi dei tempi di approvazione del piano finanziario, è intenzione del Comune prorogare la scadenza già prevista dal Regolamento al 30 giugno fino alla data del 7 settembre. Riteniamo – conclude l'assessore Notari - che con la proroga i cittadini possano ricevere in tempo gli avvisi al domicilio e pagare con comodo al rientro dalle ferie estive. Soprattutto si eviterà l'onerosità che si genera nel mese di giugno sui contribuenti per la sovrapposizione di questa scadenza con quelle dei pagamenti dell'Imu e della Tasi, nonché con altre imposte da versare allo Stato”.