18 dicembre: 72° anniversario delle rappresaglie fasciste

Data di pubblicazione: 09/12/2016

72 anniversarioPer ricordare le vittime delle rappresaglie fasciste, nel settantaduesimo anniversario dei 'Martiri di Villa Sesso', il Comune di Reggio Emilia, insieme a Comitato per le onoranze ai Martiri di Villa Sesso, Anpi-Anppia-Alpi-Apc, Comitato provinciale per l’ordine democratico e costituzionale, Associazione promotrice di cultura e tradizione ‘Villa Sesso’, parrocchia di Santa Maria Assunta di Villa Sesso, Polisportiva Pegaso Sesso e Centro sportivo di Villa Sesso, organizza per domenica 18 dicembre una serie di iniziative alle quali parteciperanno rappresentanti istituzionali.

Domenica le celebrazioni inizieranno alle ore 10 con la Santa Messa nella palestra di Villa Sesso (via Ferri 12), per proseguire alle ore 11 con gli interventi di Valeria Montanari, assessore alla Partecipazione, Agenda digitale e Cura di quartieri del Comune di Reggio Emilia e di Ermete Fiaccadori, presidente provinciale Anpi.
Seguirà la ricostruzione storico-commemorativa dell'eccidio da parte di Massimo Storchi del Polo Archivistico del Comune di Reggio Emilia. A conclusione corteo e deposizione di corone al monumento alla Resistenza, accompagnato dal concerto bandistico dell’associazione ‘Filarmonica Città del Tricolore’.