Stragi di Parigi, Reggio Emilia manifesta il 15 novembre

Data di pubblicazione: 14/11/2015

Comune e Provincia di Reggio Emilia promuovo per domenica 15 novembre, a partire dalle ore 15.30 una manifestazione pubblica di solidarietà e di fratellanza con il Popolo francese e contro il terrorismo, dopo gli attentati di Parigi del 13 novembre.

Il punto di ritrovo dal quale si partirà sarà piazza Gioberti davanti a palazzo Allende, il corteo da lì si muoverà lungo la via Emilia in direzione piazza del Monte, per poi concludersi in piazza Prampolini dove parleranno il sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi, il presidente della Provincia Giammaria Manghi e il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini.

Comune e Provincia di Reggio Emilia invitano a partecipare alla manifestazione sindacati, associazioni, partiti politici, cittadini che si riconoscono nei valori universali di libertà, eguaglianza e fratellanza, nella Costituzione italiana, in un'idea di Unione Europa come luogo di diritti civili, dignità della persona, pace, sicurezza e rifiuto di qualsiasi forma di violenza.

In queste ore in Francia il simbolo della pace che contiene all'interno il profilo della torre Eiffel è diventato l'immagine alla quale si richiamano tutti coloro i quali condannano quanto accaduto ieri a Parigi. L'invito è quello di presentarsi alla manifestazione con questo simbolo.