RETE CIVICA DEL COMUNE DI REGGIO EMILIA
Catalogo film per le scuole; ; Catalogo film per le scuole; ; ;
Torna alla Home
Mappa del sito Cerca in Navig@RE 

Home

16 anni d'alcol - 16 Years of Alcohol

Regia:Richard Jobson
Vietato:14
Video:
DVD:Medusa
Genere:Drammatico
Tipologia:Disagio giovanile, Diventare grandi
Eta' consigliata:Scuole medie superiori
Soggetto:Richard Jobson
Sceneggiatura:Richard Jobson
Fotografia:John Rhodes
Musiche:
Montaggio:Ioannis Chalkiadakis
Scenografia:
Costumi:
Effetti:
Interpreti:Kevin McKidd, Laura Fraser, Susan Linch, Jim Carter, Ewen Bremmer, Stuart Sinclair Blyth, Elaine C Smith, Kate Robbins, Marcia Rose, Lisa Mary Cooper, Russell Anderson, John Cunninghman
Produzione:
Distribuzione:Medusa
Origine:Gran Bretagna
Anno:2003
Durata:

97’

Trama:

Fin da bambino Frank Mac ha convissuto con l'alcolismo di suo padre. Da adulto si trova davanti ad un bivio: ripercorrere le orme del genitore o intraprendere un diverso stile di vita. La scelta non sarà facile in un continuo oscillare tra autocontrollo e imitazione paterna.

Critica 1:Questo film è una parabola che descrive la lotta di Frank, ragazzo reduce da un'infanzia difficile dovuta a un padre donnaiolo e poco di buono, che sceglie di abbandonare le cattive compagnie per cercare una redenzione sociale. Frank si trova stretto nel ruolo del capo di una gang che ricorda in modo esplico quella dei Drughi di Alex (Arancia meccanica) piccoli bulletti di periferia dediti a terrorizzare il vicinato. L'alcool è il motore che scatena questi ragazzi, schiacciati da una vita monotona e alla ricerca di emozioni forti. L'amore per una studentessa d'arte gli suggerisce nuovi modelli di vita, ma il suo animo violento e incontrollabile esplode imprevedibile, complicando la sua nuova vita. Se il miraggio di un cambiamento sembra vicino, la minaccia viene dal passato e proprio e suoi vecchi amici si rivelano essere i suoi più acerrimi nemici.
Jobson racconta con grande trasporto una storia semi-biografica a cui evidentemente tiene molto. Il tono tragico è sottolineato dalla voce fuori campo di Frank che narra a posteriori ogni sua riflessione e ogni suo sentimento anche se pecca nel trascurare l’emozione per ricercare uno stile registico capace di combinare l’esiguità del budget con tecniche formali innovative, come saturazioni e attenuazioni dei colori, improvvise accellerazioni o rallentamenti dello scorrimento della pellicola. Discreta prova dell’attore protagonista, Ewen Bremner, capace di una recitazione molto fisica ed energica e non troppo stereotipata ai modelli del passato (Arancia Meccanica) o del presente (Trainspotting).
16 Years of Alcohol è in realtà una tragedia dalla struttura circolare, come circolare è lo sviluppo drammatico del personaggio di Frank, capace di redimersi ma non di estirpare dalla sua vita quella dose di violenza connaturata alla sua stessa esistenza e, soprattutto, a quella di chi gli vive accanto. Frank è un animale di un branco e come tale, nel tentativo di allontanarsi, lo tradisce. La punizione per i traditori può essere una solamente. Ne nasce un ritratto desolante di una gioventù vuota che non riesce ad afferrare gli ideali che si pone.
Autore critica:Carlo Prevosti
Fonte criticacinemavvenire.it
Data critica:



Critica 2:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Critica 3:
Autore critica:
Fonte critica:
Data critica:



Libro da cui e' stato tratto il film
Titolo libro:
Autore libro:

Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di:; Progetto editoriale a cura di: Redazione Internet; Redazione Internet; Redazione Internet; Redazione Internet; Redazione Internet; Redazione Internet Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di:; Contenuti a cura di: Ufficio Cinema; Ufficio Cinema; Ufficio Cinema; Ufficio Cinema; Ufficio Cinema; Ufficio Cinema
Valid HTML 4.01! Valid CSS! Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0 data ultima modifica: 11/19/2008
Il simbolo Sito esterno al web comunale indica che il link è esterno al web comunale